Articoli

Doppio 1 contro 1 e 3 contro 3 – Double 1 vs 1 e 3 contro 3

1 CONTRO 1 E 3 CONTRO 3

Quattro giocatori sono posti agli angoli del quadrato, due jolly lungo i lati dove non sono collocati porte e portieri. I due giocatori di colore diverso in possesso palla partono in conduzione da angoli opposti per concludere in porta, contrastati da altri due senza palla che difendono (1). La coppia in cui l’attaccante è riuscito a segnare (i blu in questo caso) mantiene il possesso palla ricevendo un secondo passaggio dal loro portiere e potendo decidere a quale dei due jolly passare palla (2); si gioca quindi 3 contro 3 con la squadra difendente composta dalla coppia precedente insieme al jolly che non ha ricevuto palla. La squadra in possesso deve segnare nelle porticine opposto al proprio jolly (2). Se la squadra difendente ruba palla può segnare nelle porticine opposte (3). Nel caso in cui entrambi gli attaccanti facciano goal sul primo tiro, il mister decide la squadra che mantiene il possesso.
Four players are placed on square’s corner, two free players are along the sides where goal and goalkeeper are not placed. Two players of different colour dribble from opposite corners to shoot on goal against the other two defenders without the ball (1). The team which forwarder scores keeps the possession, receiving a second pass from their goalkeeper and they can decide their third teammate between two free players, passing him the ball (2). A 3 vs 3 is now played with defending team of first loser couple and the second free player without the ball. The possession team must score on two cone’s goal opposite from their free player teammate (2). If defending team wins the ball can score on the other side goals (3). If both of two first attacker scored, coach will decides which is the possession team.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

 

 

 

9 contro 9 con 6 porte – 9 vs 9 with 6 goals

9 CONTRO 9

In una metà campo si affrontano 2 squadre 8 contro 8 e portieri. La squadra che attacca può segnare in qualunque dei 3 lati della porta avversaria. Il goal è valido solo su azione seguente ad un giro palla in ampiezza. La squadra che difende, se recupera palla, deve ripartire dal portiere, che può cercare direttamente un compagno che può cercare il tiro in porta con massimo 2 tocchi (frecce blu). Se l’azione viene ritardata o non conclusa, ritorna la regola del giro palla in ampiezza.
Two teams play 8 vs 8 with goalkeepers in a half field . The attacking team can score in any of the three sides of the opponent’s goal . It is valid only after width moves . When  defending team wins the ball, the new moves must start  from the goalkeeper, who can pass to a teammate quickly to try a shoot on goal with maximum 2 touches (blue arrows); if he’s not able to shoot, the main rules of width moves returns.

Attacco alla 2a palla – Attack the 2nd time of the ball

attacco alla seconda palla

Le squadre giocano una normale partita 6 contro 6 più portieri in uno spazio delimitato a scelta (frecce nere). Al fischio/segnale dell’allenatore, il portiere della squadra che sta difendendo mette in gioco un 2° pallone cercando i compagni più lontani. La squadra che era in possesso deve attaccare la “2a palla” e ritrovare il possesso palla con attenzione alla copertura degli spazi (frecce rosse).
Two teams are playing a 6 vs 6 + goalkeepers game in a marked place (black arrows). When the coach whistles, the goalkeeper of defending team pass a 2nd ball to the farthest mate on the pitch. The team in possession before shall attack this “2nd ball” and win the possession again, paying attention to cover the spaces (red arrows)

6 contro 4 – 6 vs 4

6 vs 4

Esercizio creato con – Exercise created with planet training bianco

 

87X5ZAmFgW4pPpLsH

4 contro 4 – 4 vs 4

3 contro 3 – 3 vs 3

1° esercizio con Planet Training – 1st drill with Planet TrainingANBGDYDCNaY7eYrgx