Articoli

Tecnica analitica e 1 contro 1 – Individual technique and 1 vs 1

TECNICA ANALITICA E 1 CONTRO 1
Il giocatore A parte in conduzione e slalom fra i coni; supera in dribbling la sagoma e calcia nella porticina; riceve poi palla dal mister e conclude nella stessa di testa (1). Intanto il giocatore B parte in conduzione e slalom fra i cinesini, gioca 1 – 2 con A, supera in dribbling la sagoma e conclude nelle porta centrale (2). Infine B riceve palla dal 2° allenatore e gioca 1 contro 1 con A che difende la seconda porticina (3).
The player A dribbles among the cones, then he overtakes the center shape and shoot on the little goal in front of him; he receives a second pass from the coach for a heading shoot. (1). Meanwhile the player B dribbles among the cones, plays a wall pass with teammate A, he overtakes the center shape and shoot toward the center goal (2). Player B receives another pass from the coach assistant and play a 1 vs 1 game against A who is defending the second little goal (3).

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version.

 

Esercitazione mista per tiro in porta e 1 contro 1 – Mix exercise for shoots on goal and 1 vs 1

ESERICTAZIONE MISTA PER TIRO IN PORTA E 1 VS 1

L’esercizio inizia con un primo passaggio verso i giocatori vicino alla porta (1), che passa poi palla all’attaccante opposto (3) che si muove incontro (2). Parte quindi una doppia sfida 1 contro 1 (4); se l’attaccante supera il difendente tira in porta (5); se il difensore ruba palla deve andare a segnare nella porta opposta a quella che stava difendendo (6).
The exercise starts with a pass to the players closer to the goals (1); they must pass to the opposite attackers (3) who are running forward (2). A double 1 vs 1 game is then played (4); if the attacker wins the duel can shoot on goal (5); if defender wins the ball we must score in the opposite goal to that he was defending.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

 

 

 

Esercitazione per gioco in ampiezza e 2 contro 2 in area – Width play and 2 vs 2 in the goal area

esercitazione cambio giocoIl portiere passa palla all’interno del quadrato in cui si gioca 4 contro 4 per mantenimento del possesso. Quando tutti i componenti di una squadra hanno toccato palla, o dopo un determinato limite di tempo (1), si può giocare in ampiezza per andare al cross e attaccare l’area (3); chi riceve è inseguito da un avversario che ha dovuto però effetturare un contromovimento iniziale prima di poter contrastare (2). Le due coppie di giocatori più vicine all’area attaccano/difendono la porta; una terza coppia si porta al limite per attaccare/difendere l’eventuale seconda palla.

The goalkeeper pass the ball inside the square where a 4 vs 4 is played to keep possession. When all the players of one team have played the ball, or after an estabilished limit of time (1), the ball can be played out side for a cross pass in the goal area (3); the receiver will play a 1 vs 1 against an opponent who have to make a countermovement before chase the attacker (2). Two couples of player closer to the goal area will attack/defend inside it; a third couple must stay outside goal area to attack/defend the eventual 2nd time of the ball.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

Esercitazione tecnica ritmata in esagono (2) – Rhythmic technical drill in hexagon (2)

Clicca qui per vedere l’articolo correlato – Click here for linked article

 

Trasmissione, tiro in porta e 2 vs 2 – Pass, shoot on goal and 2 vs 2

TRASMISSIONE, TIRO E 2 VS 2

Due giocatori iniziano l’esercizio in contemporanea da posizioni opposte giocando a muro con gli allenatori e chiudono il triangolo dopo balzi con cambi di direzione (1 – frecce nere). Dopo dribbling contro la sagoma  giocano nuovamente a muro con un compagno e chiudono il triangolo tirando in porta dopo skip su over (2 – frecce blu). Chi dei due ha tirato prima in porta riceve passaggio dal portiere e può attaccare, insieme al compagno che gli ha passato palla, in 2 vs 2 contro l’altra coppia (3 – frecce rosse). L’esercizio è replicabile in senso opposto per calciare di sinistro.
Two players start the exercise at the same time from opposite positions; they play wall passes with coaches, receiving the return pass after jumps and changes of direction (1 – black arrows). They must dribble the shape then and play again wall passes with two teammates; they will receive the return pass and shoot on goal after skip (2 – blue arrows). The player who shoots first can receive a pass from goalkeeper to play a 2 vs 2 together to last pass teammate against the other couple of players (3 – red arrows). The exercise can be carried out on the other side for left foot shoots.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friedly version

Esercitazione tecnica ritmata in esagono 2 – Rhythmic technical drill in hexagon 2

TECNICA IN ESAGONO 2

A passa palla al giocatore centrale B e decide verso quale cinesino correre (1 con frecce nere). B appoggia a C e si porta sul cinesino opposto (2 e 3 con frecce blu). A riceve palla da C (2 con freccia blu) e cambia gioco su B, che infine passa a D per riprendere la sequenza dalla parte opposta (4 con frecce rosse). C diventa il nuovo giocatore in posizione centrale.
A passes the ball to center player B, who decides which cone to run towards (1 with black arrows). B passes back to C and runs towards the opposite cone (2 and 3 with blue arrows). A receives the ball from C (2 with blue arrows) and passes it to B who then passes to D to start the sequence on the other side (4 with red arrows). C become the new  center player.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

4 contro 4 + 3 dal portiere – 4 vs 4 + 3 from goalkeeper

4 CONTRO 4 + 3 DAL PORTIERE

Il portiere sceglie a quale squadra giocare palla (bianca in questo caso); per iniziare l’azione i bianchi devono riuscire a scaricare palla sul jolly centrale dopo almeno un’altra trasmissione. Il centrale dà poi il via all’attacco con goal valido dopo almeno uno scambio con uno dei jolly laterali (frecce nere). Se la squadra difendente ruba palla, può segnare dopo il solo scambio con un jolly laterale. L’azione riparte sempre dal portiere
Goalkeeper decides the first possession team passing the ball (white team here); they must be able to pass the ball to the center free player after at least one pass among them. The center free player starts the attacking move then. Scores are now valid only after a wall pass with outside free players (black arrows). If defending team wins the ball, goal can be score even only after a wall pass and an outside free player. Goalkeeper always starts new moves.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

2 contro 2 dopo esercizio tecnico – 2 vs 2 after technical exercise

26 Luglio 2015. Primo articolo in collaborazione con Easy Sport Graphics. Nuova grafica con versione printer friendly scaricabile – July 26, 2015. First article in cooperation with Easy Sport Graphics. New graphic with printable version to be downloaded

2 CONTRO 2 DOPO ESERCIZIO TECNICO COLORE

I giocatori sono posizionati su 2 rombi davanti a porta e portiere. A, B, C, D partono in conduzione palla  fino al cinesino alla loro destra e rigiocano palla al compagno dopo cambio di direzione (num 1 con frecce nere). Giocano poi 1-2 con il compagno dalla parte opposta (num 2 con frecce blu). Infine  2 giocatori diventano difensori B e D (num 3 con frecce rosse) e 2 diventano attaccanti A e C (num 4 con  frecce rosse),  giocando la palla passata dall’allenatore.
Players are placed on 2 squares in front of a goal and a goalkeeper. A, B, C, D dribble till the first cone on their right and  pass back after change of direction (num 1 – black arrows). Then they play wall pass with teammates on the other side (num 2 – blue arrows). In the end 2  players become defenders, B and D (num 3 – red arrows) and 2 become attackers A and C (num 4 – red arrows) playing the ball passed by the coach.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

9 contro 9 con 6 porte – 9 vs 9 with 6 goals

9 CONTRO 9

In una metà campo si affrontano 2 squadre 8 contro 8 e portieri. La squadra che attacca può segnare in qualunque dei 3 lati della porta avversaria. Il goal è valido solo su azione seguente ad un giro palla in ampiezza. La squadra che difende, se recupera palla, deve ripartire dal portiere, che può cercare direttamente un compagno che può cercare il tiro in porta con massimo 2 tocchi (frecce blu). Se l’azione viene ritardata o non conclusa, ritorna la regola del giro palla in ampiezza.
Two teams play 8 vs 8 with goalkeepers in a half field . The attacking team can score in any of the three sides of the opponent’s goal . It is valid only after width moves . When  defending team wins the ball, the new moves must start  from the goalkeeper, who can pass to a teammate quickly to try a shoot on goal with maximum 2 touches (blue arrows); if he’s not able to shoot, the main rules of width moves returns.

Trasmissioni nel triangolo 4 – Passing in triangles 4

ESERCITAZIONE NEL TRIANGOLO 29:06

1 trasmette palla a muro a 2 e 3 fino al movimento ad incrocio di questi ultimi (frecce rosse). 1 decide  a chi giocare palla sull’incrocio (3 in questo caso). 3 gioca palla sul movimento ad aprire del compagno (2) che riceve e gioca palla sulla corsa di 1 che conduce fino al cinesino di fronte (1A). Chi ha ricevuto palla per primo (3) va sul vertice (3A) da cui riparte l’esercitazione. 2 dopo l’appoggio si riporta in posizione di partenza (2A). Tipi di ricezione e conduzione a scelta.
1 plays wall passes with 2 and 3 till they run across (red arrows). 1 must decide to pass to 2 or 3  (3 in this case). Then 3 pass to 2 who plays the ball again to incoming 1 who  dribbles till the cone infront of him (1A) . The first reciver (3) runs till the upper cone (3A). 2 goes back to starting position after the pass (2A). Types of passing and reciving shall be changed.

Clicca qui per vedere l’articolo precedente – Click here from previous article