Articoli

2 contro 1 o 1 contro 2 – 2 vs 1 or 1 vs 2

2 CONTRO 1 O 1 CONTRO 2

1 porta palla in slalom tra i cinesini e gioca palla indietro; 2 e 3 lavorano sui cambi di direzione fra i 2 coni in possesso palla. Il mister indica, tra gli ultimi due, il colore che deve restare in possesso palla. Nel caso A (frecce rosse), 2 passa palla a 1 e 3, dopo aver passato palla indietro, viene a sostegno di 1 per giocare 2 contro 1 e segnare nella porta centrale. Nel caso B (frecce blu), 3 mantiene il possesso per attaccare 1 e segnare nelle porte laterali e 2, dopo aver passato palla indietro, difende insieme a 1.
 Player 1 dribbles among the cones and passes back; 2 and 3 work on changes of direction in possession. The coach must then indicate who must keep the possession between last two. In the first case (A with red arrows), 2 passes to 1 and 3, after passing back, play as support to player 1 for a 2 vs 1 to score in the main goal. In the second case (B with blue arrows), 3 keeps the possession and play against 1 to score in one of two mini goals; 2 will be a second defender after passing back too.
youtubeGuarda il video dell’esercitazione sul canale lucamistercalcio.com      Watch the video of this exercise on lucamistercalcio.com channel

 

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

Da 1 contro 1 a 3 contro 2 – From 1 vs 1 to 3 vs 2

da 1 contro 1 a 3 contro 2

Due giocatori partono da cinesini opposti giocando “a sponda laterale” con i portieri prima e con altri 2 compagni in verticale poi; concludono l’azione nelle porticine dopo il 2° passaggio di ritorno con palla a terra o palla alta (1). I due giocatori rossi sfidano 1 contro 1 i compagni a cui hanno passato palla precedentemente dopo aver presso possesso dei 2 palloni al centro (2). Infine un jolly in possesso palla decide a quale delle 2 “squadre” trasmettere per giocare 3 contro 2 (3). La squadra in possesso decide anche quale porta grande attaccare.
Two players start from opposite cones to play lateral wall passes with goalkeepers first and then with other two players in vertical; the finish in mini-goals after the second low or volley return pass (1). The two reds must then play 1 vs 1 against the player they passed the ball before dribbling from the center (2). In the end there’s a free player who decides which of two team will be in possession to play 3 vs 2 (3). The possession team will decide where to try score between the two main goals

youtubeGuarda il video dell’esercitazione sul canale lucamistercalcio.com    Watch the video of this exercise on lucamistercalcio.com channel

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

1 contro 1, 3 contro 3 o partita 7 contro 6 – 1 vs 1, 3 vs 3 or ssg 7 vs 6

1VS1,3VS3o7vs6

6 giocatori + 1 jolly sono posti nei 3 quadrati all’interno dell’area per giocare 1 contro 1 + il jolly che aiuta il difendente; fuori area si gioca invece 3 contro 3. Il portiere decide in quale quadrato giocare per iniziare l’esercizio; chi riceve palla può, se riesce, calciare in porta (1). Se il ricevente è pressato o raddoppiato, può scaricare dietro dove si gioca 3 contro 3 e far tornare la palla ai 3 attaccanti (2). Il portiere può decidere di giocare direttamente fuori area; in questo caso si gioca 7 (6 + jolly) contro 6. In qualunque caso, se la squadra difendente conquista palla deve condurla al di là della meta (cinesini fuori area).
6 players and a free one more are placed in the squares inside the goal area to play a 1 vs 1 with free player as support to defenders; a 3 vs 3 is then played outside the goal area. Goalkeeper decides where the ball has to played to start the exercise; if the first receiver is able, he can shoot on goal directly (1). If the receiver is under pressure, he can pass back to start a 3 vs 3 to play again to 3 forwarders (2). Goalkeeper can decides to pass directly outside the goal area to start a small sided game 7 (6+1) vs 6. Anyway, if defending team wins the ball, their player must dribble the ball over the outside line of cones.

youtubeGuarda il video dell’esercitazione sul canale lucamistercalcio.com    Watch the video of this exercise on lucamistercalcio.com channel

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

Riscaldamento 6 contro 6 più sponde e portieri – 6 vs 6 warm up with free players and goalkeepers

6 VS 6 RISC

Partita di riscaldamento 6 contro 6 più sponde che giocano sempre in movimento (frecce rosse) all’esterno e portieri che difendono 2 porticine a testa. Trasmissioni palla devono sempre essere alternate tra l’interno e l’esterno con goal valido dopo almeno 3 scambi con le sponde (frecce nere).  Il goal  può essere segnato in qualsiasi porta (frecce blu). L’esercitazione è pensata con una prima parte di gioco con le mani e goal al volo per passare successivamente con palla a terra.
6 vs 6 warm up game with outside free running players (red arrows) and goalkeepers which must defend two goals each. Passes must always be alternated between outside and inside; scores are valid only after three alternated passes inside – outside (black arrows). It’s possible to score in every goal (blue arrows). Exercise is thought as handball game with volley score first and then as feet passing game.

youtubeClicca qui per vedere il video dell’esercitazione sul canale You Tube – Click here to watch the video on You Tube channel

 

Clicca qui scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

Tecnica analitica e 1 contro 1 – Individual technique and 1 vs 1

TECNICA ANALITICA E 1 CONTRO 1
Il giocatore A parte in conduzione e slalom fra i coni; supera in dribbling la sagoma e calcia nella porticina; riceve poi palla dal mister e conclude nella stessa di testa (1). Intanto il giocatore B parte in conduzione e slalom fra i cinesini, gioca 1 – 2 con A, supera in dribbling la sagoma e conclude nelle porta centrale (2). Infine B riceve palla dal 2° allenatore e gioca 1 contro 1 con A che difende la seconda porticina (3).
The player A dribbles among the cones, then he overtakes the center shape and shoot on the little goal in front of him; he receives a second pass from the coach for a heading shoot. (1). Meanwhile the player B dribbles among the cones, plays a wall pass with teammate A, he overtakes the center shape and shoot toward the center goal (2). Player B receives another pass from the coach assistant and play a 1 vs 1 game against A who is defending the second little goal (3).

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version.

 

Allenamento delle sovrapposizioni – Overlaps training

ALLENAMENTO DELLE SOVRAPPOSIZIONI

Il giocatore in posizione laterale gioca palla al compagno centrale che appoggia sulla corsa di un secondo compagno laterale (1). Quest’ultimo può scegliere di tagliare centralmente in possesso palla in 1 contro 1 con il difendente nel quadrato (1) o di giocare sulla seconda sovrapposizione (2) interna (3A) o esterna (3B) per andare al cross; in questo caso il giocatore centrale si inserisce centralmente per creare parità numerica in area sul cross. Se i difensori rubano palla, devono condurla oltre la linea di cinesini.
The outside player pass the ball to center one who pass back to the 2nd overlapping teammate (1). He can decide to play 1 vs 1 in possession against defender inside the square (1) or to pass the teammate who is overlapping again (2) inside (3A) or outside (3B) for cross pass; here the first center player must run into goal area to create numerical equality inside of it. If defenders win the ball they must dribble it over the cone’s line.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version